Ultime novità

Aprile 2022. Progetto fotografico.

Anteprima della traccia del progetto fotografico "Arti e mestieri nelle terre del Mincio".

(Ultimo aggiornamento 06/05/2022)

= = =

Il Gruppo Fotografico La Ghiacciaia APS organizza un progetto fotografico dal titolo "Arti e mestieri nelle terre del Mincio".

E' possibile sviluppare il progetto in tutto il territorio della valle del Mincio e non solo l'alveo del fiume; in effetti l'area si estende da Peschiera del Garda a Governolo, da Castel Goffredo (circa) a buon parte dei Comuni che confinano con il Veneto. L'area ricomprende la città di Mantova e una buona fetta del territorio mantovano (vedasi mappa).

La partecipazione è completamente gratuita ed aperta ai soci.

Ci riserviamo di richiedere eventualmente un contributo per la stampa del proprio poster/pannello.

 

IL TEMA

Ogni partecipante dovrà interpretare liberamente il tema. raccontando per immagini arti e mestieri (o persone) del territorio circostante al Mincio.

Seguono suggerimenti esemplificativi e non vincolanti.

Per "Arti" si intendono pittori, scultori, artisti in genere, singoli o gruppi, residenti nel territorio del Mincio oppure collegati al corso del Mincio.

Per "Mestieri" si intendono sia quelli più tipicamente fluviali (alcuni esempi: barcaioli, pescatori, operatori delle chiuse, etc...) sia quelli agricoli, artigianali o industriali della zona.

Peraltro anche le persone possono venire ricomprese; per quanto ovvio, si intendono persone quanto più caratteristiche (ma non necessariamente!) residenti / operanti nel territorio delle terre del Mincio.

Il tema è ampio... ai partecipanti la scelta del proprio personale svolgimento!

 

OBIETTIVO

L'obiettivo principale è quello di allestire una mostra fotografica (sulla falsariga di "Camminare per Marmirolo...") che verrà esposta nell'ultimo week end di settembre 2022 all'interno della manifestazione "Marmirolo Photo Fest edizione speciale ventennale".

Ogni partecipante dovrà quindi produrre alcune foto da inserire in un poster verticale cm 100x70 (sempre sulla falsariga di "Camminare per Marmirolo...").

Non esiste un numero minimo/massimo delle foto o una loro dimensione specifica; basta tenere presente che il contenitore finale è il pannello da cm 70x100.

Ogni lavoro può essere corredato da un titolo e una didascalia che verranno stampati a cura degli organizzatori e uniti al poster in mostra. 

IMPORTANTE: il progetto è aperto anche agli audiovisivi!

Chi fosse interessato potrà realizzare un breve video oppure uno slideshow che verranno proiettati in una sala appositamente attrezzata.

Chiunque può partecipare al progetto fotografico o alla realizzazione di un audiovisivo oppure anche a entrambe le possibilità.

 

TEMPISTICA

Il progetto è stato lanciato nel corso dell'incontro di martedì 5 aprile 2022.

Entro il 10 maggio 2022 si raccoglieranno le adesioni; i partecipanti dovranno formalizzare l'iscrizione su apposito modulo (SCARICABILE QUI) e recapitarlo via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consegnarlo presso la sede della Ghiacciaia.

Martedì 10 maggio 2022 è previsto il primo incontro per verificare lo stato di andamento dei lavori.

Martedì 7 giugno 2022 è previsto il secondo incontro di verifica e la raccolta dei lavori di coloro che avessero terminato lo svolgimento del progetto.

Entro martedì 30 agosto 2022 dovranno essere consegnati i lavori in modo da permettere la stampa e l'allestimento dei pannelli e della mostra.

 

DATI TECNICI

Il poster è verticale cm 70x100, sfondo bianco.

E' previsto un bordo di cm 4 tutto attorno.

L'area utile per collocare immagini è, quindi, cm 62x92.

All'interno è possibile distribuire le immagini a proprio piacimento.

Le immagini possono essere in RGB; NON è necessaria la quadricromia.

Importante, qualunque sia il tipo di file, che le immagini ed il poster siano a 300 dpi.

I tipi di file consigliati sono TIF, JPG o PDF.

 

= = =

 

Per ulteriori informazioni  tel Loris Franzini 3534046928 oppure Ugo Anghinoni 3384214587.

Oppure scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

= = =

 

Testo / contributo di Loris Franzini

" La valle del Mincio: sulla carta geografica sono pochi chilometri, da Peschiera del Garda fino a Governolo ma quanta storia è passata lungo le coste di questo fiume??? Quanta arte e quanti mestieri hanno prodotto “le genti” delle valli del Mincio??? Proprio questa è la scommessa che il Gruppo Fotografico “La Ghiacciaia” propone ai propri soci quale percorso fotografico da presentare al Marmirolo Photofest per l'ultimo weekend di Settembre (23-24-25 settembre 2022). Proprio in questa occasione sarà allestita una mostra sul tema, unita al festeggiamento del ventennale della fondazione dell’associazione ritardato causa pandemia.

Invitiamo i soci (anche non soci) ad un impegno serio come i Ghiaccioli hanno sempre dimostrato di fare nelle grandi occasioni: le due edizioni Marmirolo Photofest 2018/2019 e non da ultimo l’appuntamento con la mostra: “Camminando per Marmirolo tra storia e tradizioni”.

Questo nuova sfida permetterà ai partecipanti di impegnarsi in una ricerca non più geografico-urbanistica ma di fotografare Arte ed artisti, mestieri e gente al lavoro, sia del passato che attuali.

Consideriamo che se non esistesse il Mincio non esisterebbe nemmeno Mantova abbracciata dai suoi tre laghi, ma neanche i prati stabili, probabilmente nemmeno la realtà dell'industria enologica iniziata dai fabbri al servizio dell'agricoltura?!?!

Per quanto riguarda gli artisti poi, sia mantovani famosi che illustri sconosciuti, anche se dotati di talento, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Per gli artisti che si sono misurati con l'arte fuori dalle mura mantovane, si dice siano andati “oltre la nebbia”, oppure quelli che hanno scelto di esprimersi rimanendo in territorio virgiliano possiamo dire che sono comunque figli della stessa “fümana” che il Mincio ci dona prima di gettarsi nel Po.

Per la consegna dei lavori per la mostra si sono calendarizzati vari appuntamenti di verifica e raccolta, per chiudere definitivamente ai primi di Settembre per avere lo spazio temporale per editing e stampe.

Quanto al sistema di stampa ripeteremo quello già sperimentato nell'ultima mostra: circa 8/10 foto, dimensione cm 20x30 in file da stampare direttamente su poster 70X100.

E' però necessario dare la propria adesione seguendo la prassi reperibile sul nostro sito, alla presente pagina.

FORZA GHIACCIOLI che ce la facciamo!!!  "

 

 

 

 

JSN Megazine template designed by JoomlaShine.com